node.tpl.php viene ignorato

13 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
node.tpl.php viene ignorato

c'è qualche motivo per cui in un tema contenente solo page.tpl.php e node.tpl.php (più.info, .css ecc.) node.tpl.php possa essere ignorato?

è quello che mi succede.

la cosa divertente è che cercando su google "node.tpl.php" non si trova *NESSUNA* informazione utile a capire le cause di questo problema, o quanto meno a capire il sistema delle "precedenze" dei template in drupal.

allora, pare il problema sia stato risolto andando su Prestazioni, Salva configurazione.

in giro mi pare di aver trovato riferimenti a ricaricare le impostazioni del tema ma a prestazioni e cache no.

lbo wrote:
allora, pare il problema sia stato risolto andando su Prestazioni, Salva configurazione.

in giro mi pare di aver trovato riferimenti a ricaricare le impostazioni del tema ma a prestazioni e cache no.

Quando Aggiungi file o elimni file dal Template, devi sempre "Rigenerare" il registro del Template, questo è possibile farlo "pulendo l'intera cache", in questo caso tu hai risolto perchè salvando quelle impostazioni hai rigenerato l'intera cache, e qundi anche quella del template.

Slice2Theme Servizio per la conversione di Design in markup HTML e/o temi.

WeBrain Solution | Pillsofbits Of Bits

kiuz wrote:

Quando Aggiungi file o elimni file dal Template, devi sempre "Rigenerare" il registro del Template, questo è possibile farlo "pulendo l'intera cache", in questo caso tu hai risolto perchè salvando quelle impostazioni hai rigenerato l'intera cache, e qundi anche quella del template.

grazie.

potresti per favore indicarmi se questo è documentato "ufficialmente", e dove?

A cosa serve sapere se è ufficiale o no? Questa è esperienza e in ogni caso si trovano molte discussioni in merito.

vedi, se come consulente devo consigliare uno strumento di produttività aziendale, è molto importante la documentazione, la prevedibilità e l'affidabilità di comportamento dello strumento che consiglio.

so che drupal non è così, ma se io dicessi in una riunione aziendale (sai, quelle organizzazioni che devono guadagnare soldi e pagare stipendi), "il prodotto che vi suggerisco non serve sapere se è documentato o no, c'è l'esperienza e molta gente ne parla sui forum", be', mi ritroverei in mezzo ad una strada a suon di calci un c.lo in assai poco tempo.

non so se hai mai dovuto vendere software prodotto da te: immagino l'acquirente avrà giustamente voluto esigere che tu glielo documentassi per filo e per segno. della tua "esperienza" lui se ne fa poco.

ora, non mi venire a dire "eh ma drupal è gratuito, non lo compri e quindi che vuoi". a meno che uno non ci debba mettere le foto del gatto (e allora va bene tutto), la scelta della piattaforma è comunque un investimento il cui costo a volte in un contesto aziendale può essere irrilevante. se metto a lavorare 3, 4, 5 programmatori per qualche mese su un progetto, vuol dire che devo cacciare 10-15mila euro al mese tra stipendi, contributi, costo macchine e affitto ufficio, e a quel punto me ne frega assai che il framework su cui lavoro sia gratuito oppure no se mi fa risparmiare uno o due mesi di rogne e se i programmatori non devono stare tutto il tempo ad inseguire le discussioni in giro di qualche hobbista più o meno competente, più o meno pratico della lingua italiana e più o meno socievole, ma possono concentrarsi sul loro lavoro.

oppure potrei far assumere qualche scriba drupal che sa tutto ma si tiene tutto quanto per lui così sono legato per i testicoli a lui per tutta la vita aziendale del prodotto, alla faccia dell'open source e del relativo volemosebbene.

quindi, documentazione, documentazione, documentazione, e documentazione ufficiale, non le opinioni di qualcuno che passava di lì per caso.

poi chiaro che se invece ci occupiamo di cose non mission critical, senza vere scadenze eccetera, allora per carità, parliamo pure e cerchiamo le discussioni in giro.

fammi sapere se esistono aziende disposte a pagare stipendi per attività del genere che gli mando subito il curriculum.

Fammi capire: tu pretendi un prodotto con documentazione "ufficiale" e completa senza cacciare un centesimo o contribuire in altro modo al suo sviluppo.
..e vuoi vendere questo prodotto e la sua documentazione alle aziende.
lo trovo geniale

Scusa ellebiò che te la prendi a fa' ? (34 post in 4 anni: è stanco..).

Tu hai la tua filosofia e gli altri la loro: dai anche le mutande al tuo cliente ? Bravo, è una Tua scelta filosofica.
Se ciò ti rende bene vuol dire che funziona: ma per Te.. però.

Per me invece ( che sono un Hobbista e mi piacciono pure i gatti ... ealm.no giàmen §:D ) devo confessarti che in 36 anni di work in molti settori .. " il dare la schiena" al cliente (mutanda inclusa) è sempre risultata cosa molto Pericolante, spesso Dolorosa
(per la fuga di cose e notizie importanti.. intendo)

Garantire le funzionalità delle soluzioni per la clientela?
Ok , chiunque sia tecnico e comm.le ha il dovere professionale di farlo. Ma da lì, a spiegargli tutti i miei segreti lavorativi e progettuali: uuh.. n'à da passà d'acqua sotto li ponti: devi comprarti la mia azienda
.. e t'assicuro che "non sai quanto ti Costa", altro che i 3 mesetti di softweristi e romperti le palline di vetro nel cercare risposte "Aggratis".

Lavatrice ad ultrasuoni
Sito http://www.ultrasuoni.net > Client service and contacts: ultrasuoniindustrial@libero.it

Ho letto poco dei vari post, ma mi è bastato per capire a far capire a Ibo che Drupal è libero e gratuito, di documentazione in giro se ne trova in abbondanza e non tutto è ben indicizzato su Google; magari se si cerca direttamente su D.O. o su DrupalItalia qualcosa in più si trova. Tanti utilizzano Drupal e ne hanno fatto una professione, per cui, probabilmente Ibo potrebbe anche cercare qualcuno con cui stabilire un contatto di assistenza.

<a href="mailto:bohz@drupal.org" rel="nofollow">bohz@drupal.org</a> wrote:
Fammi capire: tu pretendi un prodotto con documentazione "ufficiale" e completa senza cacciare un centesimo o contribuire in altro modo al suo sviluppo.
..e vuoi vendere questo prodotto e la sua documentazione alle aziende.
lo trovo geniale

e tu vuoi fare polemica e basta come tutte le persone di età mentale adolescenziale a cui si critica il giocattolino.

continua a vivere nel tuo mondo dei sogni, continua a leggere nei messaggi degli altri solo quello che vuoi leggere per fomentarti e sentirti difensore di chissà quale nobile causa.

è il sistema migliore per non migliorare mai niente.

giovanninews wrote:
Ho letto poco dei vari post, ma mi è bastato per capire a far capire a Ibo che Drupal è libero e gratuito, di documentazione in giro se ne trova in abbondanza e non tutto è ben indicizzato su Google; magari se si cerca direttamente su D.O. o su DrupalItalia qualcosa in più si trova. Tanti utilizzano Drupal e ne hanno fatto una professione, per cui, probabilmente Ibo potrebbe anche cercare qualcuno con cui stabilire un contatto di assistenza.

caro Giovanni,

forse se avessi letto qualcosa in più avresti visto che faccio il tecnico informatico e il programamtore anche io. se per ogni cazzatella devo pagare qualcuno per assistenza, non ne vale la pena.

lo so che a molti piacerebbe campare così, ma non è il caso.

lbo wrote:

e tu vuoi fare polemica e basta come tutte le persone di età mentale adolescenziale a cui si critica il giocattolino.

continua a vivere nel tuo mondo dei sogni, continua a leggere nei messaggi degli altri solo quello che vuoi leggere per fomentarti e sentirti difensore di chissà quale nobile causa.

è il sistema migliore per non migliorare mai niente.

datti una calmata.
qui di fomentato ci sei solo tu.
ti ho solo chiesto come pretendi che un prodotto open source sia documentato "ufficialmente" senza che nessuno finanzi l'operazione.
Se vogliamo restare IT, la tua domanda originale è ampiamente documentata su drupal.org e anche su questo forum. Sono le basi del theming.

è stressato
.!.

Lavatrice ad ultrasuoni
Sito http://www.ultrasuoni.net > Client service and contacts: ultrasuoniindustrial@libero.it